Print
PDF

Percorso Etna Marathon 2014

Un percorso suggestivo che attraversa il Parco dell’Etna da Sud a Nord, i maratoneti si troveranno immersi in uno scenario unico, colate laviche e pinete si alterneranno senza soluzione di continuità. I passaggi nel bosco saranno resi ancor più suggestivi dalle tonalità autunnali che allieteranno il passaggio degli atleti. Un’altimetria mai monotona renderà il percorso della maratona decisamente impegnativo, dolci salite e lunghe discese dovranno essere superate dai maratoneti per raggiungere il traguardo finale. Uno scenario unico per una maratona che si corre intorno al vulcano attivo più alto d’Europa. Partenza da Piano Vetore (1760 m) Etna Sud, i primi chilometri sono gradevoli e tutti in leggera salita, si supera il Rifugio della Galvarina (1879 m) per arrivare al Rifugio di Monte Palestra dove si sfiorano i 2000 metri di quota. Inizia una lunga discesa che conduce fino al Rifugio di Monte Spagnolo (1440 m) dove inizia una lunga risalita che conduce fino al Piano dei Dammusi per poi lanciarsi nella discesa finale verso il traguardo.
VISUALIZZA PERCORSO>> (ristori ristoro sono a mt scavo km 16.60 monte spagnolo km 25 e monte santa maria km 32)

PUNTO DI PARTENZA>>